Wolfenstein II: The New Colossus

Wolfenstein 2: The New Colossus, Panic Button si occuperà del porting su Switch

Nei giorni scorsi sono arrivati nuovi dettagli sulla versione Switch di Wolfenstein 2: The New Colossus. Il porting infatti sarà realizzato da Panic Button, lo stesso team che ha già realizzato le trasposizioni di DOOM e Rocket League sulla console Nintendo.

La notizia arriva direttamente dai designer di MachineGames Tommy Tordsson Bjork e Andreas Öjerfors che, in un’intervista rilasciata a GameReactor durante il Fun and Serious Game Festival, hanno rivelato che dopo lo shooter di id Software Panic Button si occuperà anche di convertire la nuova avventura di B.J. Blazkowicz su Switch.

“È lo stesso dello studio che si è occupato di Doom”, ha commentato Bjork. “Sono molto esperti sia con Nintendo Switch che con l’engine del gioco. La versione di Doom si è rivelata fantastica su Switch, quindi penso che anche Wolfenstein lo sarà”, ha aggiunto Öjerfors.

Al momento in cui scriviamo tuttavia non è ancora stato annunciato quando sarà lanciata la versione Switch dello sparatutto, ma in attesa di ulteriori dettagli vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Wolfenstein 2: The New Colossus per Xbox One.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed