In un’intervista a GameSpot avvenuta durante il recente 2016 DICE Summit, Todd Howard di Bethesda Game Studios ha confermato che l’azienda investirà ulteriormente nel mercato mobile dopo il successo di Fallout Shelter, che ha superato le più rosee aspettative da parte della software house, superando persino “mostri sacri” del calibro di Candy Crush.

La recente apertura di uno studio a Montréal conferma la volontà di Bethesda di continuare ad allargare i propri orizzonti, creando nuovi prodotti per iOS e Android che potrebbero essere sia spin-off di franchise già esistenti che nuovi brand creati per l’occasione. Howard ha confidato che molti degli sviluppatori del suo team sono dei veri e propri dipendenti da mobile gaming, motivo che ha ispirato alcuni di essi a sviluppare dei prodotti per un bacino d’utenza sicuramente più vasto e variegato.

Quale serie targata Bethesda vi piacerebbe giocare su mobile? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!