Deep Silver ha confermato i dettagli circa l’imminente closed beta di Homefront: The Revolution, che avrà inizio domani in esclusiva su Xbox One per un numero ridotto di partecipanti. Il test sarà utile al team di sviluppo Dambuster Studios per verificare la tenuta dei server, la bontà del comparto tecnico e la presenza di immancabili bug che saranno risolti da qui al debutto sul mercato.

La beta avrà inizio domani 11 febbraio alle ore 20.00 (ora italiana), e terminerà ufficialmente il 15 febbraio alle ore 09.00. Durante il testing sarà possibile provare in anteprima la nuova modalità Resistenza: si tratta di una variante cooperativa dell’esperienza, che permetterà agli utenti di guidare una squadra di massimo quattro giocatori contro le forze nemiche.

Per maggiori informazioni, non perdete la nostra anteprima di Homefront: The Revolution basata sul recente stress test per Xbox One.