Vi avevamo già informato dell’ottimo debutto di The Witness, nuova produzione del game designer Jonathan Blow per PC e PlayStation 4, confidando che il gioco aveva già superato i numeri ottenuti dal suo lavoro precedente, Braid, in un anno. Nelle scorse ore, Blow è entrato più nei particolari, confermando che The Witness ha ampiamente sorpassato quota 100.00 unità vendute in una settimana dal lancio, permettendo al team di sviluppo di ottenere introiti lordi per ben 5 milioni di dollari.

Il successo rispetto ai numeri ottenuti da Braid è evidente, e nonostante il lancio a un prezzo maggiore (40 dollari contro i 15 di Braid) e su due piattaforme (PC e PS4, contro la sola versione Xbox 360 di Braid), The Witness ha fatto registrare numeri imponenti in entrambe le versioni lanciate la scorsa settimana. Nonostante il successo, però, Jonathan Blow ha svelato che il team di sviluppo è ben lontano dall’essere in attivo, se si considerano i costi imponenti richiesti in fase di produzione, le tasse e le percentuali da dividere con le piattaforme di digital delivery.