I ragazzi di Remedy Entertainment, autori di Quantum Break e Alan Wake, sono attualmente al lavoro su due nuovi giochi. Pur avendo ribadito più volte che nessuno dei due rappresenterà l’atteso sequel di Alan Wake, il team è stato sempre piuttosto vago ed evasivo sulla natura dei due progetti.

A quanto pare, la software house ha intenzione di rilasciare qualche nuova informazione su almeno un progetto entro la fine dell’anno, come rivelato dal community manager Thomas Puha su Twitter. L’azienda ha in serbo un aggiornamento sui lavori in corso tramite un post sul suo sito ufficiale.

Nonostante ciò, Puha ha ribadito la volontà di Remedy di mantenere il massimo riserbo sui progetti, riservando una presentazione definitiva in prossimità del lancio.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.