Continua senza sosta il successo di Overwatch: Blizzard ha confermato il raggiungimento di quota 20 milioni di giocatori, numeri davvero importanti per lo shooter lanciato lo scorso maggio su PC e console.

È importante sottolineare che questo dato rappresenta solo il numero di account creati dal debutto sul mercato, e non l’attuale numero di persone che giocano con costanza.

Indipendentemente da ciò, Overwatch rappresenta di sicuro uno dei più grandi successi del 2016, considerando che si tratta a tutti gli effetti di un nuovo brand, tra l’altro completamente diverso da ciò a cui la software house ci ha abituato nel corso della sua storia.