Bungie ha dato il via al consueto evento settimanale di Destiny: Il Re dei Corrotti per quanto riguarda il comparto PvP, ovvero le Prove di Osiride, che permette di guadagnare loot esclusivo con valore di attacco/difesa fino a Luce 320.

destiny_grimoire_anomalyLa mappa della settimana scelta dalla software house è Memento, nella Zona Morta Europea della Terra, una mappa adatta sia per gli scontri dalla lunga distanza che per quelli ravvicinati, grazie alla presenza di numerosi corridoi, porte e ripari che non mancheranno di rendere avvincente questo fine settimana alle prese con lo shooter.

Ricordiamo che con una vittoria per 9-0 in un singolo Passaggio delle Prove si otterrà l’accesso al Faro, area social esclusiva dove ottenere ricompense uniche e al valore Luce più elevato. È possibile ottenere comunque ricompense e loot completando le taglie esclusive delle Prove di Osiride, disponibili da Fratello Vance nell’area social dell’Atollo.

L’evento si concluderà in concomitanza con il prossimo reset settimanale di Destiny, previsto alle ore 10.00 di martedì 12 gennaio.