Bungie ha svelato la mappa della settimana scelta per le Prove di Osiride, evento PvP che torna per il weekend e sarà attivo fino al prossimo reset settimanale (martedì 9 agosto alle ore 11.00), dando a tutti i giocatori la possibilità di guadagnare loot fino a un valore di Luce 335.

Questa settimana, Bungie ha scelto Terre di Ruggine, mappa dell’Anno 1 ambientata sulla Terra, una delle più ampie in assoluto nell’universo di Destiny, che è spesso teatro di scontri all’ultimo sangue dalla lunga distanza, con cecchini appostati dai rispettivi punti di spawn in attesa di un passo falso. Ma attenzione: restare appostati con il radar puntato potrebbe costarvi caro, visto che la mappa dispone di diversi sentieri per attaccare il nemico alle spalle.

Con cinque vittorie in un singolo Passaggio delle Prove si porterà a casa un pezzo d’armatura per tutte e tre le classi a tema Osiride, mentre con sette vittorie si otterrà un’arma esclusiva del torneo.

Destiny: Terre di Ruggine

Ottenendo una vittoria per 9-0 in un singolo Passaggio delle Prove, sarà possibile ottenere ricompense esclusive raggiungendo l’hub social segreto chiamato Il Faro, dimora dello stregone Osiride su Mercurio.