Ubisoft ha svelato i primi dettagli sui nuovi contenuti che arriveranno nel mondo di Assassin’s Creed Origins.

La compagnia francese ha annunciato una ricca serie di contenuti che espanderanno in questo mese l’ecosistema dell’ultimo capitolo della serie, confermando che a gennaio verrà rilasciata anche la prima espansione del titolo, intitolata Gli Occulti.

L’espansione vi rimetterà nei panni di Bayek in una nuova storia ambientata in una regione inedita e vastissima, controllata dall’Impero Romano. Inoltre, con l’introduzione del DLC, il level cap dei giocatori verrà alzato fino al livello 45. Al momento in cui scriviamo tuttavia, Ubisoft non ha annunciato una data di lancio ufficiale per Gli Occulti, ma vi terremo aggiornati non appena ci saranno ulteriori dettagli in merito.

Assassin's Creed Origins: Gli Occulti

Durante il mese di gennaio la compagnia ha anche riservato parecchi contenuti gratuiti destinati a tutti i giocatori di Origins. Il gioco infatti verrà aggiornato con nuove casse Heka contenenti oggetti Incubo, Gladiatore, Prima Civilizzazione e Stravaganza. Non mancherà inoltre una nuova missione e un nuovo outfit a tema For Honor, che potete vedere nell’immagine seguente.

Assassin's Creed Origins

Come se non bastasse in questi giorni ritorneranno le Prove degli Déi: gia da ora infatti è disponibile la prova di Anubi, mentre dalla prossima settimana sarà nuovamente disponibile quella di Sobek.

Ricordiamo che Assassin’s Creed Origins è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Per maggiori informazioni, non perdete la nostra recensione per Xbox One.