Poche ore fa SEGA ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di Valkyria Chronicles 4, nuovo capitolo della saga in lavorazione presso gli studi della casa giapponese, che debutterà il prossimo anno su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

In Valkyria Chronicles 4 verrà ripreso lo scenario della Seconda Guerra Europea, con la Federazione Imperiale e e l’Alleanza Atlantica che si scontrano per il controllo completo del territorio. Ritroveremo il Comandante Claude Wallace e la sua Squadra E, che dovranno combattere contro orde dei soldati imperiali e la temibile Valkyria, una devastante arma di distruzione di massa.

Ecco il primo trailer ufficiale:

La novità principale consiste nel nuovo sistema di battaglia BLiTZ, che include una nuova categoria di esplosivi, i Grenadier, nuove opzioni di supporto alla battaglia (sia in attacco che in difesa) e la possibilità di utilizzare una azione Last Stand, ovvero una mossa disperata prima che un’unità si arrenda. Le mappe in larga scala daranno spazio a un numero maggiore di pattuglie, con conflitti che risulteranno ancora più imponenti che in passato.

Al momento in cui scriviamo non è stata diffusa nessuna data di uscita per il mercato europeo, ma sappiamo che il titolo verrà pubblicato nella terra del Sol Levante il 21 marzo 2018 su PlayStation 4, mentre gli utenti Switch dovranno attendere fino all’estate.

La versione standard sarà venduta al costo di 7.990 yen, mentre al costo di 12.990 yen si avrà la possibilità di acquistare la 10th Anniversary Memorial Pack contenente, oltre al gioco base, un CD con la colonna sonora ufficiale composta da Hitoshi Sakimoto, un artwork e un DLC aggiuntivo dedicato alla storia.

In attesa di scoprire la data ufficiale per l’Europa, non perdete le prime immagini di Valkyria Chronicles 4.