In occasione del Lucca Comics & Games 2017 si è tenuta la prima edizione dell’evento Italian Esports Open, torneo internazionale organizzato da ESL Italia in collaborazione con Intel e Asus. L’azienda ha condiviso oggi i numeri di questo primo esperimento, che ha confermato un’importante crescita del fenomeno eSports in Italia.

Sono stati più di 50.000 infatti i visitatori che hanno partecipato alle varie sfide nella cornice dell’ESL Village, uno spazio allestito nella suggestiva cornice dell’auditorium San Romano della città toscana.

L’evento ha visto star della scena eSports come Lee “FirebatHero” Sung Eun, Marcel “K1llsen” Paul e Nicholas “CrystalGecko” Pietrosanti vincere rispettivamente i tornei di Starcraft: Remastered, Quake Champions e Overwatch, per un montepremi complessivo di 37.000 dollari.

ESL Italia ha fatto registrare inoltre un totale di 115.000 spettatori unici sui canali ufficiali in cui sono stati trasmessi i vari match dell’Italian Esports Open. Un dato che fa ben sperare sullo spessore che questa inedita manifestazione potrà avere nella prossima edizione.