Psyonix ha lanciato la versione Switch di Rocket League, ibrido tra gioco di corse e sportivo che ha conquistato l’industria videoludica grazie al suo concept decisamente originale. In collaborazione con il team Panic Button, il titolo arriva oggi sulla console ibrida di Nintendo proponendo tutti i contenuti delle controparti per PC e console, in aggiunta al multiplayer locale e alcuni contenuti inediti.

Tra questi, spiccano delle Battle-Cars esclusive come la Mario NSR, la Luigi NSR e la Samus Gunship per i fan di Metroid, che potranno essere sbloccati gratuitamente dagli utenti Switch. Non mancheranno elementi di personalizzazione a tema con le serie di punta di Nintendo, come i cappelli di Mario e Luigi o il Wave Beam che potrà essere utilizzato per personalizzare la vettura di Samus.

Su Switch, il gioco supporterà tutte e tre le modalità d’utilizzo (dock, da tavolo, portatile) e il cross-play con PC e altre console, mentre collegando una seconda Switch in wireless locale si potrà sfidare un amico senza per forza essere connessi alla rete Internet.

Rocket League è disponibile da oggi 14 novembre su Switch al prezzo di 19.99 euro. Restate sintonizzati per la nostra imminente recensione!