Che Uncharted 4 si prospettasse il capitolo più cupo dell’intera saga è stato chiaro agli occhi di tutti sin dal primo reveal, ma le ultime indiscrezioni, provenienti peraltro dalla stessa Naughty Dog, suggeriscono che l’avventura potrebbe assumere toni ben più oscuri di quanto fosse lecito attendersi.

Nel corso di un’intervista concessa a The Sun, Neil Druckmann ha infatti espresso parole lapidarie sul futuro della saga: “Alla fine di questa avventura sarà difficile realizzare un sequel con Nathan Drake. Forse ci sarà un prequel, forse un capitolo con un personaggio diverso… non saprei. Quel che è certo è che questa sarà la fine di Nathan Drake“.

Decesso prematuro o semplice “ritiro a vita privata”? Ancora qualche mese e potremo scoprirlo.