In attesa di scoprire il nostro responso definitivo su Wolfenstein 2: The New Colossus, un curioso easter egg è stato scoperto all’interno del gioco e, proprio come nel caso di The New Order, include una versione rivisitata del vecchio Wolfenstein 3D.

Come riportato dai colleghi di Polygon, nell’ultimo capitolo della serie shooter con protagonista B.J. Blazkowicz, è possibile accedere a una versione del primo gioco della saga, rinominato in questa storia Wolfstone 3D.

Per poter giocare a questa versione di Wolfenstein 3D, in cui i nazisti dovranno battere proprio Blazkowicz e il suo esercito di terroristi, vi basterà recarvi nel rifugio dove troverete uno dei classici cabinati arcade con il titolo. Questa versione offrirà sei livelli e permetterà persino ai giocatori di salvare i propri progressi.

Wolfenstein II: The New Colossus è disponibile da oggi su PC, Ps4 e Xbox One. Aspettando la nostra conclusione, date un’occhiata alla recensione-in-progress con le prime impressioni sullo sparatutto.