In queste ore è arrivata la conferma che PlayerUnknown’s Battlegrounds è riuscita a piazzare sul mercato più di 15 milioni di copie vendute. La notizia arriva direttamente dagli analisti di SteamSpy che hanno segnalato il traguardo raggiunto in pochi mesi dal survival creato dalla software house indipendente Bluehole Studios.

Il risultato non fa che confermare il gioco come titolo del momento, dopo aver strappato ogni tipo di record in termini di visualizzazioni, vendite e utenti connessi simultaneamente, il tutto, lo ricordiamo, nonostante il gioco sia disponibile esclusivamente in formato Early Access su PC.

La versione finale di PlayerUnknown’s Battlegrounds è attesa su PC nei primi mesi del 2018 mentre, entro la fine dell’anno, il titolo approderà anche su Xbox One, con Microsoft intenzionata a prolungare il periodo di esclusività del survival fino a trasformarlo in esclusiva definitiva per le proprie piattaforme.