Come riportato dai colleghi di GamingBolt, nelle scorse ore Frank O’Connor di 343 Industries ha illustrato le modalità con cui l’azienda intende supportare Xbox One X con Halo 5: Guardians, rilasciando particolari molto interessanti.

Nel dettaglio, O’Connor ha affermato che l’aggiornamento di supporto alla nuova console hi-end di Microsoft includerà texture e asset in risoluzione 4K, mentre il supporto alla tecnologia HDR sarà limitato, in quanto quest’ultima richiede una struttura di base già pensata per questo tipo di tecnologia d’illuminazione, feature ovviamente non collaudata durante lo sviluppo originale di Halo 5.

Nonostante ciò, O’Connor ha confermato che questo problema non sussisterà per i futuri titoli della serie Halo in quanto saranno già sviluppati per supportare a dovere la tecnologia High-Dynamic Range sin dal debutto.

Halo 5: Guardians è disponibile in esclusiva Xbox One, mentre Xbox One X sarà lanciata sul mercato il prossimo 7 novembre al prezzo consigliato di 499.99 euro.