Destiny 2 è disponibile da pochi giorni su console e i colleghi di Digital Foundry non hanno perso tempo per analizzare il lavoro svolto da Bungie su entrambe le versioni disponibili attualmente sul mercato, con un occhio di riguardo anche alla controparte per PS4 Pro.

Come potete vedere dal video a fondo pagina, la versione PS4 Pro dello shooter Bungie si presenta, attualmente, come la migliore disponibile, in attesa ovviamente di ottenere i primi riscontri dalla versione PC e dal supporto a Xbox One X. Sulla console hi-end di Sony, il sequel di Destiny propone una risoluzione 4K dinamica grazie alla tecnica del checkerboard rendering, passando in maniera costante dai 3072×2160 pixel ai 3840×2160 in base alle situazioni.

Ben diverse le performance sui modelli base delle console, con la versione PS4 standard che riesce a supportare egregiamente la risoluzione 1080p, mentre quella Xbox One si basa su una risoluzione dinamica che varia da 1344×10801920×1080 in base al numero di dettagli sullo schermo. Si tratta comunque di un passo in avanti rispetto all’edizione Xbox One di Destiny, che girava a una risoluzione di 900p con upscaling artificiale a 1080p, poi trasformati in 1080p con la patch day-one e la rimozione di Kinect dalla console.

Segnalato, infine, un netto miglioramento del comparto tecnico rispetto al primo capitolo, grazie all’introduzione di nuovi effetti particellari e un nuovo sistema di illuminazione.


Siete alla ricerca di compagni di squadra con cui provare ad affrontare le sfide di Destiny? Allora non perdete tempo e unitevi alla community di Destiny Italia su Facebook!