Mentre mancano pochi mesi dal lancio di Super Mario Odyssey su Nintendo Switch, la compagnia giapponese ha colto l’occasione per aggiornare la biografia del personaggio più famoso del mondo dei videogiochi, rivelando inaspettate novità per il background dell’idraulico italiano.

Secondo quanto riportato nella nuova biografia del personaggio, rilasciata sul sito giapponese di Nintendo e tradotta dai colleghi di Kotaku, Mario non lavorerebbe più come idraulico. Ecco quanto riportato dalla casa di Kyoto: “Che si tratti di sport, come tennis, baseball, calcio o gare automobilistiche, Mario fa tutto in maniera eccezionale. In effetti sembrerebbe che in passato abbia lavorato anche come idraulico“.

Già nel 2010 in un’intervista a USA Today, il suo creatore Shigeru Miyamoto, aveva dichiarato che in origine, in Donkey Kong, Mario era stato pensato come un carpentiere e solo in seguito, nel 1983 con Super Mario Bros, si è deciso di cambiare la sua professione in idraulico.

Super Mario Odyssey verrà rilasciato su Switch il prossimo 27 ottobre: con queste premesse siamo molto curiosi di scoprire se in questo nuovo titolo potremo conoscere altri dettagli sulla vita della leggendaria icona Nintendo.