Continua il nostro coverage alla scoperta di tutto ciò che riguarda Destiny 2, lo sparatutto di Bungie in arrivo tra poche ore su PS4 e Xbox One.

In questo articolo, cercheremo di fare chiarezza sulle numerose valute che saranno presenti nel sequel e utili per acquistare equipaggiamento nel mondo di gioco oppure per ottenere oggetti di natura estetica capaci di cambiare l’aspetto del giocatore o le animazioni. Questi ultimi possono essere acquistati anche tramite le microtransazioni dell’Everversum, che tornerà in Destiny 2 per proporre nuovi oggetti premium acquistabili tramite Argento.

Scopriamo insieme tutte le valute disponibili:

  • Lumen: è la valuta principale, utilizzabile specialmente nelle prime fasi di gioco per acquistare oggetti comuni e non-comuni, consumabili e shader, emblemi e quant’altro. Rispetto al primo episodio, non ci sarà più il limite di 25.000 Lumen ma potrete continuare ad accumularne potenzialmente fino a 99.999 unità. Resta ancora da stabilire se il Lumen sarà sempre condiviso oppure accessibile solo dal personaggio in uso.

Destiny 2

  • Frammenti leggendari: la nuova valuta che prende il posto delle Strane Monete e sarà utilizzabile per acquistare oggetti da Xur. Potrete ottenere Frammenti leggendari smontando oggetti di qualità leggendaria o esotica, oppure attraverso casse speciali che scoverete nelle location di gioco.

Destiny 2

  • Polvere luminosa: è una seconda valuta inedita ottenibile smontando gli oggetti contenuti all’interno degli Engrammi luminosi, anch’essi introdotti con il sequel. Tramite questa valuta, potrete acquistare nuovi oggetti dall’Everversum senza necessariamente utilizzare l’Argento.

Destiny 2

  • Argento: come nel caso del primo episodio, si ottiene in pacchetti da 500, 1000 (+100 bonus), 2000 (+300 bonus) e 5000 (+800 bonus) acquistabili in cambio di denaro reale tramite PlayStation Store o Xbox Games Store. Può essere utilizzato per acquistare shader, emblemi, emote e decori da Tess Everis.

Verosimilmente, potrebbero esserci altre valute non ancora accessibili nelle prime fasi dell’avventura di Destiny 2 che saranno utilizzabili per acquistare oggetti leggendari, come accadeva nel primo capitolo dai vari venditori del Crogiolo o dell’Avanguardia tramite i rispettivi marchi, sostituiti successivamente con i marchi leggendari.

Continueremo ad aggiornare questo articolo con tutte le informazioni ogni volta che scopriremo nuovi dettagli su Destiny 2, che ricordiamo sarà disponibile da domani 6 settembre su PS4 e Xbox One e dal 24 ottobre su PC. Se siete in possesso di una copia retail, potete già iniziare la vostra avventura in un mondo senza Luce dato che i server sono già operativi in Europa. Tutti gli altri dovranno invece attendere le ore 00:00 del 6 settembre.

Siete alla ricerca di compagni di squadra con cui provare ad affrontare le sfide di Destiny? Allora non perdete tempo e unitevi alla community di Destiny Italia su Facebook!