Dopo l’annuncio di NBA 2K18 su Nintendo Switch, molti si sono chiesti se l’intenzione da parte di 2K Sports fosse quella di realizzare una versione ad-hoc per la console ibrida di Nintendo oppure cercare di pubblicare una versione in tutto e per tutto al pari delle altre, nonostante i limiti tecnici rispetto a console come PS4 e Xbox One.

I colleghi di USGamer hanno avuto modo di provare la versione per Switch, dichiarando che quest’ultima offrirà gli stessi contenuti delle altre versioni e includerà, apparentemente, anche il supporto completo agli Amiibo, con un comparto grafico chiaramente inferiore rispetto alle altre piattaforme da tavolo, all’apparenza più simile a un gioco “last-gen” che a una produzione moderna.

NBA 2K18 sarà disponibile dal prossimo 19 settembre per PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One e Switch.