Nella giornata di domenica, Aaron Greenberg di Microsoft ha confermato che l’avventura Quantum Break sviluppata da Remedy Entertainment riceverà il supporto a Xbox One X, nuova versione della console in arrivo tra qualche mese sul mercato. La notizia è stata confermata dalla stessa Remedy con un post su Twitter.

Questo comporterà, nel dettaglio, il supporto alla risoluzione nativa 4K e l’utilizzo di nuove texture di qualità maggiore, proponendo di fatto una versione alla pari (se non superiore) di quella PC.

L’aggiornamento dovrebbe essere disponibile a partire dall’uscita di Xbox One X, prevista per il 7 novembre.