Durante la conferenza Microsoft tenuta domenica in occasione della Gamescom 2017, Microsoft ha mostrato il processo di esportazione delle proprie informazioni e dati da Xbox One o Xbox One S alla nuova Xbox One X.

Xbox One X

Come possiamo vedere dall’immagine mostrata, ci saranno varie possibilità di trasferimento, tra cui l’utilizzo di un’unità di archiviazione esterna per copiare impostazioni, salvataggi, giochi e applicazioni sulla nuova versione della console.

Successivamente avrete la possibilità di scaricare tutti gli aggiornamenti dei giochi per il supporto alla risoluzione 4K su un hard disk esterno e di trasferire automaticamente tutte le applicazioni e giochi da una console all’altra, a patto che entrambe siano collegate alla stessa rete internet.

Xbox One X sarà disponibile in Italia a partire dal 7 novembre al prezzo consigliato di 499.99 euro. Per pochi giorni potrete prenotare la speciale edizione commemorativa chiamata Project Scorpio Edition, disponibile in un quantitativo estremamente limitato di unità.