Nella giornata di ieri Konami ha condiviso su Twitter i requisiti ufficiali della versione PC di PES 2018, nuovo capitolo della serie calcistica in arrivo sul mercato tra circa un mese.

Eccoli di seguito:

REQUISITI MINIMI

  • OS: Windows 7 SP1 64-bit/ Windows 8/ Windows 8.1/ Windows 10
  • CPU: Intel Core i5-3450 3.1 GHz/ AMD FX-4100 3.6GHz
  • RAM: 8GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650/ AMD Radeon HD 7750 2GB
  • Spazio su disco: 30GB

REQUISITI CONSIGLIATI

  • OS: Windows 7 SP1 64-bit/ Windows 8/ Windows 8.1/ Windows 10
  • CPU: Intel Core i7-3770 3.4 GHz/ AMD FX-4170 4.2 GHz
  • RAM: 8GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 660/ AMD Radeon HD 7950
  • Spazio su disco: 30GB

È stato confermato, inoltre, il supporto completo alla risoluzione 4K anche per la versione PC, che potrà quindi godere di ottime performance a livello tecnico sulle configurazioni più potenti.

Nelle passate edizioni di PES la versione PC non era mai riuscita a tenere il passo di quella console, presentandosi come un leggero upgrade delle edizioni old-gen per PS3 e Xbox 360, creando ovviamente il malcontento tra i fan del titolo calcistico che giustamente si aspettavano di mettere le mani sulla versione migliore del titolo. Facendo un confronto tra i requisiti di PES 2018 e quelli della passata edizione, parrebbe che il nuovo simulatore calcistico riuscirà finalmente a rispettare le aspettative e offrire una versione degna di nota anche su computer. Non ci resta quindi che aspettare e verificare il lavoro svolto da Konami su tutte le piattaforme di gioco.

Pro Evolution Soccer 2018 sarà disponibile dal prossimo 12 settembre per PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Per maggiori informazioni sul gioco non perdetevi la nostra prova della versione beta conclusasi nella giornata di ieri.