Questa mattina si è tenuto a Londra un evento speciale organizzato da Bungie e Virgin Media che ha permesso ad alcuni fortunati fan di Destiny 2 di provare l’imminente beta per PlayStation 4 con un giorno d’anticipo. Uno dei partecipanti all’evento ha riportato le proprie impressioni sulle pagine di Reddit, svelando novità interessanti sul funzionamento delle armi leggendarie.

La prima novità sembra ridimensionare in parte il rischio di armi tutte uguali caratterizzate dai perk prestabiliti, un aspetto che avrebbe reso il grinding e la ricerca del drop perfetto più avvincente. Sembrerebbe che ogni arma potrà sì contare su dei perk prestabiliti che saranno ricorrenti, ma ci sarà anche un perk intrinseco che andrà a cambiare le sue statistiche in modo sempre differente ogni qualvolta otterrete la stessa arma. Uno di questi perk potrebbe aumentare l’efficenza di tutti i colpi nel caricatore, mentre un altro perk potrebbe migliorarne la gittata.

Tutte le armi leggendarie potranno contare su una serie di box che permetteranno di cambiarne la modalità l’uso e l’aspetto: il primo sarà dedicato alle mod, feature su cui al momento vige il massimo riserbo, ma che si sospetta possa variarne in modo radicale il funzionamento.

Il secondo box è essere legato esclusivamente alle armi che includeranno le braci elemantali, dunque le armi energetiche e le armi di potere. Probabilmente ci sarà la possibilità di ottenere una brace specifica (solare, vuoto e arco) riforgiando l’arma in cambio di qualche materiale o valuta di gioco.

Il terzo e ultimo box è legato agli shader, e verosimilmente permetterà di cambiare l’aspetto delle armi. Non è chiaro al momento se si tratterà di semplici skin, à la Call of Duty, o di veri e propri Decori come quelli introdotti in Destiny: I Signori del Ferro.

Vale la pena specificare che tutti questi cambiamenti sono legati alle armi leggendarie e non a quelle esotiche, una novità che andrà dunque ad aggiungere notevoli possibilità di personalizzazione a uno degli aspetti più amati dell’universo di Destiny.

Naturalmente al momento in cui scriviamo si tratta di feature non confermate ufficialmente da Bungie, per cui vi consigliamo di attendere l’imminente inizio della closed beta su PlayStation 4 (previsto per domani 18 luglio alle ore 19:00) per verificarne con mano la veridicità.

Ricordiamo che domani saremo in diretta su Facebook con la beta di Destiny 2 per offrire ai nostri lettori una manciata di codici per partecipare in anteprima alla beta su PS4 e Xbox One. L’appuntamento è fissato alle ore 18:45 sulla pagina Facebook di VGN.