Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è disponibile solo da qualche giorno (qui la nostra recensione) ma all’interno di Activision si sta già discutendo sul futuro della serie.

Secondo quanto dichiarato dal CEO dell’azienda Eric Hirshberg in un’intervista a GamesIndustry, Activision vuole valutare se le cause che hanno portato al successo della trilogia appena pubblicata sono da attribuire unicamente al fattore nostalgia, o se davvero si è riacceso nell’utenza l’interesse verso una delle icone più famose dei videogiochi.

Qualora si rivelasse vera quest’ultima ipotesi, Hirshberg ha confermato che la compagnia continuerà a sperimentare con il brand, proponendo in futuro prodotti sempre originali legati alla serie, con un occhio di riguardo verso la richiestissima versione rimasterizzata di Crash Team Racing, in grado di competere ad armi pari con un titolo del calibro di Mario Kart 8 Deluxe.

Cosa vi aspettate da un probabile nuovo gioco relativo a Crash Bandicoot? Fatecelo sapere nei commenti!