Qualche mese fa si era diffuso un rumor che voleva il team Beenox Studios al lavoro su una versione di Call of Duty: WWII per Nintendo Switch.

A raffreddare gli animi dai fan ci pensa però Michael Condrey di Sledgehammer Games che su Reddit, smentisce categoricamente l’arrivo dello sparatutto sulla nuova console di Nintendo.

Call of Duty: WWII sarà disponibile dal 3 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

Che ne pensate di questa scelta? Vi sarebbe piaciuto poter giocare in mobilità al nuovo capitolo della serie di Call of Duty? Fatecelo sapere nei commenti!