Dopo Sabotage e Continuum, Activision e Infinity Ward hanno svelato i primi dettagli di Call of Duty: Infinite Warfare – Absolution, il terzo DLC Map Pack dello sparatutto uscito lo scorso anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il contenuto aggiuntivo includerà quattro nuove mappe multiplayer e una nuova modalità zombie co-op denominata Attack of the Radioactive Thing!

In Attack of the Radioactive Thing!, i giocatori saranno chiamati ad affrontare una nuova schiera di zombie nei panni dei quattro personaggi intrappolati dentro un film horror degli anni 50. Il campo di battaglia sarà una cittadina dove un esperimento scientifico del governo fuori controllo ha trasformato gli abitanti in zombie affamati e ha introdotto una nuova minaccia biologica in città. Inoltre, l’icona di film horror Elvira, presentata con la voce e le sembianze di Cassandra Peterson (Elvira: Mistress of the Dark, Elvira’s Movie Macabre), aiuterà i giocatori a sopravvivere e dando loro i suggerimenti di gameplay. Oltre alla Peterson, trovereo Seth Green (Robot Chicken, Austin Powers) nei panni de “Lo Scienziato”; Ike Barinholtz (Neighbors, Suicide Squad), in quelli de “Il Ribelle;” Jay Pharoah (White Famous, Saturday Night Live) ne “Il Soldato;” e Sasheer Zamata (Saturday Night Live, Inside Amy Schumer) nei panni de “La Scolara”.

Ecco nel dettaglio le quattro mappe presenti in Absolution:

  • Bermuda – Una cittadina creata intorno ai resti di un relitto, Bermuda, permette ai giocatori di immergersi, tuffarsi e spostarsi dal mercato del pesce fino al faro, in una mappa medio piccola piena di acqua e di sole.
  • Permafrost – Ambientata in una città congelata, permette ai giocatori di rimanere incollati al suolo e di scegliere i loro piani d’attacco in una delle tre strade principali. Attraverseranno la mappa da un lato all’altro spostandosi dai marciapiedi alle stazioni, dal villaggio abbandonato al teatro.
  • Fore – In Fore, l’unico spazio in miniatura di questa grande mappa è il campo da golf in cui i giocatori combatteranno. Fore presenta una grande varietà dal punto di vista visuale, che porta i giocatori a spostarsi fra zone che propongono grandi foreste incantate, ghiaccioli giganti, e alte mura di un castello.
  • Ember – Situato vicino a un castello, Ember è la rivisitazione di Resistance, la classica mappa di Modern Warfare 3, che presenta l’estetica di un mondo passato caratterizzato però da moderne tecnologie.

Call of Duty: Infinite Warfare Absolution sarà disponibile il prossimo 6 luglio prima su  PlayStation 4, e a seguire sulle altre piattaforme.