Con un post pubblicato su Twitter, i ragazzi di Bluehole Studio hanno annunciato un importante traguardo, raggiunto con il loro PlayerUnknown’s Battlegrounds.

A distanza di tre mesi dalla pubblicazione su PC, lo shooter con meccaniche survival ha raggiunto quota 4 milioni di copie vendute, permettendo alla software house di incassare circa 100 milioni di dollari.

Il titolo si conferma di settimana in settimana tra i più venduti su Steam, facendo registrare ogni giorno oltre 100 mila sessioni di gioco ed è inoltre tra i più seguiti sulla piattaforma Twitch, raggiungendo più il traguardo degli oltre 350 mila spettatori in contemporanea.

Durante lo scorso E3 di Los Angeles, è stato confermato sul palco di Microsoft che PlayerUnknown’s Battleground sarà uno dei titoli di lancio per la nuova Xbox One X, disponibile come esclusiva console a partire dal prossimo 7 novembre.