A margine della presentazione degli emblemi che permetteranno a Bungie di celebrare i successi dei veterani di Destiny nel suo sequel, gli sviluppatori hanno svelato che le due modalità competitive del Crogiolo andranno in “ibernazione” prima di ritornare in veste rinnovata su Destiny 2.

In particolare, il 1 agosto terminerà ufficialmente l’ultimo torneo Stendardo di Ferro di Destiny 1, mentre per quanto riguarda le Prove di Osiride avrete fino all’11 agosto per tentare di raggiungere l’agognato Faro prima del lancio di Destiny 2.

Aspetto più interessante è che entrambe le modalità torneranno nel sequel con profondi cambiamenti, definiti da Bungie come “unexpected ways“. Mentre è scontato che lo Stendardo di Ferro, così come tutte le modalità PvP di Destiny 2, limiterà a un massimo di quattro giocatori il numero di componenti per squadra, resta da stabilire se il tetto massimo di giocatori sarà mantenuto anche per le Prove di Osiride, storicamente attività competitiva 3vs3. Di certo sarà interessante scoprire come potrebbe funzionare l’esperienza competitiva con un giocatore in più per squadra.

Non è da escludere che Bungie possa optare per cambiare completamente modalità, modificando la formula delle Prove di Osiride con il passaggio da Eliminazione alla nuova Detonazione, che prevede una vita per turno con una singola rianimazione per utente e una serie di obiettivi che la rendono la migliore candidata per uno stile di gioco competitivo.

Ricordiamo che, nonostante l’ultima edizione dello Stendardo di Ferro sia effettivamente prevista per il 1 agosto, è impossibile che riusciate a ottenere il Grado 5 del torneo PvP entro il termine fissato da Bungie per ottenere gli emblemi con cui onorare i veterani di Destiny 1. Se il vostro obiettivo è di raggiungere il Grado 5 con Efrideet, vi consigliamo di non perdere l’edizione dello Stendardo di Ferro che partirà nella settimana del 4-11 luglio.

Siete alla ricerca di compagni di squadra con cui provare affrontare le sfide di Destiny? Allora non perdete tempo e unitevi alla community di Destiny Italia su Facebook!