Con un aggiornamento sul proprio sito, Niantic ha rilasciato nuovi dettagli sulle novità in arrivo su Pokémon GO.

Come avranno di certo notato gli utenti in queste ore, le palestre sono state disattivate per essere ristrutturate e ora presentano alcune novità. Esse si compongono adesso di sei slot che potranno essere occupati da pokémon tutti diversi tra di loro.

Ogni pokémon assegnato a una palestra sarà dotato di un indicatore di motivazione che si consumerà nel tempo e durante uno scontro, rendendolo di fatto sempre più debole. Questa novità è stata introdotta per spingere i giocatori a ruotare i propri pokémon in una palestra e evitare che queste diventino dei veri e propri forti difesi da pokémon invincibili.

Naturalmente i giocatori potranno recuperare la motivazione dei propri pokémon dando loro delle bacche per farli ritornare competitivi.

La novità più interessante tuttavia arriva con la nuova modalità raid che permetterà ai giocatori di una palestra di affrontare un potente boss. A differenza delle normali sfide in Palestra, anche i membri di squadre differenti potranno collaborare per superare la sfida. Prima di poter affrontare il boss, ai giocatori verrà chiesto un biglietto raid che potranno ottenere visitando una Palestra (un solo biglietto al giorno). Se il boss del raid verrà sconfitto entro il tempo limite di cinque minuti, si potrà catturare un Pokémon della stessa specie più forte del normale. Quando il pokémon del raid verrà sconfitto, ogni allenatore che ha partecipato alla lotta si aggiudicherà degli strumenti speciali (Caramelle Rare, Baccalampon Dorate e Macchine Tecniche) oltre all’opportunità di catturare il boss del raid.

Il nuovo aggiornamento per Pokémon GO sarà disponibile nelle prossime settimane su tutti i dispositivi mobile Android e iOS. Nell’attesa di nuovi aggiornamenti vi invitiamo a restare collegati sulle nostre pagine.