Ashraf Ismail, director di Assassin’s Creed Origins, ha affermato, in uno dei panel tenuti in occasione dell’E3 2017, che il gioco non avrà alcun tipo di modalità multigiocatore, sulla falsariga di Syndicate, ultimo capitolo della serie disponibile attualmente sul mercato.

Tuttavia, Ismail ha aggiunto che la mancata assenza dell’online può essere un punto di forza per l’avventura in giocatore singolo, in quanto il team di sviluppo si è concentrato unicamente su quell’aspetto.

Infine, il director ha confermato le indiscrezioni degli scorsi giorni, affermando che in alcune porzioni del gioco sarà possibile controllare un personaggio diverso rispetto a Bayek, sezioni che molto probabilmente saranno quelle ambientate nel presente.

Assassin’s Creed Origins sarà disponibile dal prossimo 27 ottobre per PC, PS4 e Xbox One.