In una recente intervista concessa ai colleghi di GameSpot in occasione dell’E3 2017, il produttore esecutivo di Need for Speed Payback Marcus Nilsson, ha confermato che il gioco di corse supporterà le nuove console di Sony e Microsoft.

Per quanto riguarda il rilascio di una versione del titolo per Nintendo Switch, lo stesso Nilsson ha dichiarato che non rientra nei piani attuali dell’azienda, pur specificando di adorare la console ibrida della casa di Kyoto.

Need for Speed Payback sarà disponibile dal prossimo 11 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.