Con un post su Xbox Wire, Microsoft ha annunciato un’importante novità che riguarda Beam, il servizio di streaming che la casa di Redmond ha acquisito nei mesi scorsi e successivamente integrato nel sistema operativo di Xbox One.

Da oggi, Beam sarà sostituito da una nuova piattaforma chiamata Mixer, evoluzione del servizio precedente che offrirà nuove feature esclusive per rivoluzionare il mondo del broadcast e streaming su PC e console. Tra queste, ci sarà la possibilità di creare un’esperienza cooperativa permettendo fino a quattro utenti di combinare i propri stream in un’unica trasmissione, offrendo così al proprio pubblico la possibilità di scegliere il punto di vista preferito nel caso in cui i quattro utenti decidano di giocare allo stesso gioco, oppure di concentrarsi sul gioco preferito nel caso in cui il gruppo giochi a quattro titoli diversi.

Mixer

Tra le novità più rilevanti spicca anche la possibilità di interagire in tempo reale con gli spettatori: a differenza di Twitch e altri servizi streaming, infatti, Mixer promette di essere la prima piattaforma a latenza zero. Ed è per questo motivo che Telltale Games sta lavorando a un adattamento della sua tecnologia Crowd Play per offrire ai giocatori un’interazione totale con le scelte dettate dal pubblico nei progetti futuri della software house.

Mixer

Inoltre, l’applicazione mobile per Android e iOS promette di realizzare broadcast in mobilità, creando streaming di titoli mobile proprio come se si fosse da PC o console. Il servizio, ancora in beta su mobile, permetterà dunque di effettuare dirette streaming di titoli come Pokémon GO, e unirsi a giocatori su PC, console o persino mobile in co-streaming fino a quattro utenti.

Mixer avrà una propria pagina dedicata nell’interfaccia di Xbox One, disponibile da oggi per gli utenti Insider: da qui potrete scoprire le trasmissioni più popolari, i giochi più seguiti e interagire direttamente con il team Mixer. La nuova piattaforma permetterà persino di seguire l’E3 2017 e la conferenza di Microsoft in Ultra-HD 4K, con bonus digitali speciali per coloro che sceglieranno di seguire l’evento su Mixer.

Mixer

Per maggiori informazioni, vi lasciamo al trailer ufficiale di presentazione di Mixer rilasciato da Microsoft.