Sul proprio account Twitter, Ubisoft ha mostrato una foto del primo operatore giapponese di Rainbow Six Siege, nuovo capitolo della saga shooter tattica lanciato lo scorso dicembre su PC, PS4 e Xbox One. Come potete notare dalla foto in calce all’articolo, l’operatore nipponico sarà un membro del Japanese Special Assault Team (SAT) e potrà contare principalmente su un fucile d’assalto. L’uscita del nuovo operatore sembra essere prevista per il prossimo autunno.

Ricordiamo che la software house canadese ha lanciato recentemente il primo DLC di Rainbow Six Siege, intitolato Operation Black Ice. Altre tre espansioni sono previste nel Season Pack del gioco, ognuna delle quali debutterà a tre mesi di distanza dall’altra. L’operatore giapponese della squadra SAT, dunque, dovrebbe essere fra i protagonisti della terza (agosto-settembre) o quarta espansione (novembre-dicembre).