Come svelato da GamesIndustry, Warner Bros. Games ha cancellato lo sviluppo di Batman: Arkham Knight nelle versioni MacLinux, invitando tutti gli utenti che avessero già prenotato il gioco su Steam a richiedere un rimborso direttamente dal servizio di digital delivery. Entrambe le versioni erano in lavorazione presso gli studi Feral Interactive, già autori dei porting di GRID: AutosportCompany of Heroes 2.

Non è difficile capire quale sia il motivo che ha portato la software house a cancellare le due versioni computer, dopo il disastroso debutto della versione PC, che ha costretto Warner Bros. a sospendere le vendite e richiedere l’intervento di Rocksteady Studios, NVIDIA e Iron Galaxy Studios per sistemare un porting assolutamente ingiocabile.

Batman: Arkham Knight è disponibile anche su PlayStation 4 e Xbox One dallo scorso giugno.