In occasione della presentazione dei risultati finanziari di Activision, il presidente Eric Hirshberg ha annunciato che la maggior parte del team di Bungie è al lavoro sullo sviluppo di Destiny 2.

Il publisher ha confermato che il sequel dello sparatutto, che dovrebbe vedere Mark Noseworthy e Luke Smith come project lead e art director, sarà disponibile entro la fine del 2017, presumibilmente a settembre.

Bungie ha in programma nuovi contenuti dopo il lancio de I Signori del Ferro, quarta espansione del primo Destiny, fra cui un nuovo Festival delle Anime Perdute e il ritorno dell’evento SRL.

La stessa espansione, che sarà disponibile da settembre per la prima volta in esclusiva per PS4 e Xbox One, ha ottenuto un successo incredibile, con un numero di prenotazioni e pre-order digitali di gran lunga superiori a quelli de Il Re dei Corrotti, terza espansione uscita a settembre 2015. Un dato decisamente positivo, sopratutto se si considera che fino a ieri il pre-order de I Signori del Ferro era disponibile solo su PS4. Da qualche ora, invece, gli utenti Xbox One possono prenotare l’espansione su Xbox Games Store e ottenere i bonus Gjallarhorn del Ferro e Iron Gjallarwing.

Destiny: I Signori del Ferro sarà disponibile dal 20 settembre solo su PS4 e Xbox One. Per maggiori informazioni, non perdete la nostra intervista a Bungie di qualche settimana fa.